Image of Le otto montagne

Copertina morbida

Le otto montagne



La montagna non è solo neve e dirupi, creste, torrenti, laghi, pascoli. La montagna è un modo di vivere la vita. Un passo davanti all'altro, silenzio, tempo e misura. Lo ha imparato Paolo Cognetti, che tra una vetta e una baita ambienta questo potentissimo romanzo. Una storia di amicizia tra due ragazzi – e poi due uomini – cosí diversi da assomigliarsi, un viaggio avventuroso e spirituale fatto di fughe e tentativi di ritorno, alla continua ricerca di una strada per riconoscersi.
«Il raffinato racconto di quanto può essere profondo l'amore che lega gli esseri umani».
«Un libro speciale. Non sorprende che facciano il nome di Cognetti insieme a quelli di Ernest Hemingway, Jack London e Mark Twain». «Die Zeit»
«La storia di Pietro, del suo amico Bruno e del loro amore per la montagna. Un caso editoriale internazionale. «Un libro di vita potente, universale e sempre umile, che non è la meno rilevante delle sue qualità». Philippe Claudel, membro dell'académie Goncourt, «L'Express» Annie Proulx


Disponibilità

8894Biblioteca di UrbisagliaAttualmente in prestito (Restituzione prevista il2022-09-02)

Informazioni dettagliate

Tipo di Raccolta
-
Titolo della Serie
-
Numero di chiamata (Call Number)
-
Editore Giulio Einaudi Editore : Torino.,
Descrizione fisica
199
Lingua
Italiano
ISBN/ISSN
9788806239831
Classificazione
Narrativa Ragazzi
Tipo di Contenuto
-
Tipo di Media
-
Tipo di Supporto
-
Edizione
Sesta Edizione - Anno 2020
Soggetto/i
-
Informazione specifica
-
Indicazione di Responsabilità

Altra versione/correlata

Nessun'altra versione disponibile




Informazioni


DETTAGLIO RECORD


Torna indietroDettagli XMLCite this