Image of Universi

Copertina rigida

Universi



L'opera di Lem sfugge a qualsiasi categoria. Come definire l'autore? Un filosofo? Un narratore? Uno scienziato? Forse tutte e tre le cose nello stesso tempo. La straordinaria ricchezza inventiva del più celebre autore di fantascienza non angloamericano è ben rappresentata dai racconti presenti in questo volume: quarant'anni di vita intellettuale e creazione letteraria dal primo, "Il ratto nel labirinto", del 1956, fino a "Il materassino", del 1995. "Universi" raccoglie infatti l'intero corpus della narrativa breve dell'autore di "Solaris", una produzione multiforme ed estremamente originale, nella quale il lettore ritrova i temi presenti anche nei romanzi: l'interesse per la cibernetica, intesa come studio dei rapporti tra sistemi artificiali e biologici, e più in generale l'erudizione scientifica; l'approfondito scavo psicologico e introspettivo, di contro a dialoghi essenziali, secondo i modelli americani; la ricerca di una dimensione esistenziale che tende alla speculazione filosofica. In ogni campo in cui si sia cimentato, lo scrittore polacco ha sempre cercato di superare i limiti del già noto, di sperimentare nuove forme e di non adagiarsi su schemi conosciuti. E, se il pensiero è il fondamento delle sue opere, il suo grande talento gli consente di trasformare le idee in personaggi e le trame in congegni perfetti.


Disponibilità

10109Biblioteca di UrbisagliaAttualmente in prestito (Restituzione prevista il2022-04-08)

Informazioni dettagliate

Tipo di Raccolta
-
Titolo della Serie
-
Numero di chiamata (Call Number)
-
Editore Mondadori, : Milano :.,
Descrizione fisica
XVI, 1572 p. ;24 cm
Lingua
Italiano
ISBN/ISSN
9788804730569
Classificazione
NONE
Tipo di Contenuto
-
Tipo di Media
-
Tipo di Supporto
-
Edizione
-
Soggetto/i
-
Informazione specifica
-
Indicazione di Responsabilità

Altra versione/correlata

Nessun'altra versione disponibile




Informazioni


DETTAGLIO RECORD


Torna indietroDettagli XMLCite this